SN V Major

Trattore isodiametrico articolato stretto

SNELLO ED EFFICIENTE

L’agricoltore moderno ha molte esigenze diverse e sofisticate. Proprio per questo, l’isodiametrico a telaio snodato SN della serie MAJOR offre un perfetto mix di ergonomia, affidabilità e versatilità. Il tutto in un trattore semplice, sicuro e altamente produttivo.

Il design aggressivo, ereditato dai trattori top range AC, è caratterizzato da linee armoniose, parafanghi avvolgenti e fiancate a filo. Oltre all’estetica, queste caratteristiche sono funzionali alla performance sul campo in ogni situazione.

Uno strettissimo raggio di volta e un posto guida estremamente comodo, privo di intralci, sono caratteristiche di punta offerte all’operatore. Inoltre, varie opzioni di impianto idraulico, sollevamento e set di pneumatici sono disponibili per la personalizzazione del trattore.

SN è disponibile in due motorizzazioni:
– SN 5800 V – 4 cilindri Yanmar 2188 cc 50 cv
– SN 6400 V – 3 cilindri VM 2082 cc 56 cv

La serie T Major si compone di vari modelli a telaio sterzante o articolato; a ruote isodiametriche o posteriori maggiorate. La perfetta ripartizione dei pesi garantita dal Telaio ACTIO™ sulle quattro ruote motrici, assicura aderenza, stabilità e sicurezza al top. La differenza di questa serie rispetto alle altre serie basic AC è la dotazione della “doppia frizione” (così chiamata dagli operatori agricoli); ossia la presa di forza indipendente che conferisce praticità ed efficienza nell’utilizzo delle attrezzature. Inoltre il cambio è sincronizzato 12 (avanti) + 12 (retromarce) con inversore al sollevamento a sforzo e posizione controllati, con regolazione combinata.

Descrizione

ACTIO™ – Mach

Telaio Integrale Oscillante AC – massiccio telaio in ghisa solidale agli assali, al cui interno alloggia la trasmissione del trattore, con uno snodo centrale con oscillazione longitudinale fino a 15°, sistema che permette di seguire le sinuosità del terreno assicurando stabilità e trazione in ogni istante.

RGS™ – Guida Reversibile

RGS™ Rev-Guide System, il sistema di guida reversibile AC su torretta girevole, permette di invertire la direzione di guida in pochi secondi per operare in maniera professionale con attrezzature trainate o con attrezzature frontali. È sufficiente far ruotare di 180° il monogruppo sedile/volante/cruscotto/pedaliera, per ottenere una nuova prospettiva di guida, uguale e contraria.

Telaio ARTICOLATO

Il passo, la larghezza esterna contenuta e il telaio articolato determinano grande agilità del trattore nei filari. Il volante assistito da idroguida, docile e sensibile, assicura una grande precisione di manovra sul ripido, nelle andature traverse, nelle strettoie, tra i filari, nei parcheggi.

Garanzia Estesa EXG

A riprova dell’affidabilità dei propri prodotti, Antonio Carraro, oltre alla garanzia standard di 24 mesi, offre l’opzione di garanzia estesa EXG Maximum Protection fino a 3 o 4 anni.

ESC (ERGIT R)

Controllo elettronico della velocità di avanzamento e dei giri. Memorizza e modula la velocità del trattore a discrezione dell’operatore.

JCM – Joystick Multicontroller

Il Joystick JMC* è stato sviluppato secondo i più innovativi criteri progettuali per aumentare ergonomia e flessibilità dell’accessorio elettroidraulico.

Sedile pneumatico

Molleggio sedile pneumatico a regolazione continua del peso conducente da 50 a 130 kg e regolazione continua in altezza.

Sollevamento anteriore – MACH

A richiesta è disponibile il sistema di sollevamento anteriore per l’utilizzo di attrezzi frontali.

Griglie fari Mach

A protezione della fanaleria ne salvaguardano l’integrità, arricchendo esteticamente la
carrozzeria.

Bullbar – Mach

Elemento in tubolare d’acciaio a salvaguardia della carrozzeria; untegra l’attacco del terzo punto nella configurazione con il sollevatore anteriore.

Tirante verticale e terzo punto idraulico – Mach

Ottimizza il posizionamento e l’inclinazione delle attrezzature.

Zavorre – MACH

Zavorre anteriori (132 kg) Perfettamente integrate nella carrozzeria del trattore, non alterano il passo e l’ingombro del trattore.
Zavorre posteriori (160 kg)